Sicav2016-12-15T11:50:22+00:00

SICAV

Che cosa sono?

Le Sicav (acronimo per Società d’Investimento a Capitale Variabile) sono organismi di investimento collettivo in valori mobiliari costituiti in forma societaria. Sono equiparabili ai fondi comuni, perché come questi raccolgono il denaro di una molteplicità di sottoscrittori, costituendo una sorta di patrimonio collettivo.

Come funziona l’investimento?

Rispetto ai fondi comuni, tuttavia, una Sicav presenta delle differenze sotto l’aspetto giuridico; mentre infatti nel fondo comune il sottoscrittore acquista quote dello stesso, nelle Sicav il sottoscrittore acquista azioni della società di gestione e ne diventa quindi azionista, acquisendo una serie di diritti patrimoniali (diritto agli utili e al rimborso del capitale a seguito della richiesta di riscatto) e amministrativi. Il capitale di una Sicav non è fisso, ma varia in funzione delle nuove sottoscrizioni e delle richieste di rimborso: le Sicav sono infatti organismi di tipo “aperto”, che permettono sempre di sottoscrivere nuove azioni e chiedere il rimborso delle stesse.

Il valore di ogni azione è determinato dal rapporto tra il patrimonio netto della Sicav (Nav) ed il numero di azioni emesse.

Quali sono gli obiettivi?

Le Sicav sono uno strumento multicomparto, che ripartisce il proprio patrimonio in diverse classi, a cui è possibile aderire. Una volta aderito ad un comparto si ha la possibilità di trasferire il proprio investimento convertendo le azioni di un comparto in quelle di un altro. Ogni comparto corrisponde ad una diversa politica d’investimento, in modo da consentire all’investitore di costruire un portafoglio su misura, anche con un capitale ridotto e con commissioni d’ingresso e costi di gestione ridotti.

Quali sono i vantaggi dell’investimento in Sicav?

  • Professionalità: possibilità di allocare le proprie disponibilità finanziarie avvalendosi della competenza di operatori specializzati sottoposti ad una rigorosa normativa
  • Diversificazione: possibilità di accedere ad una pluralità di strumenti finanziari, riducendo il rischio finanziario specifico grazie ad un’opportuna diversificazione
  • Liquidità: le quote dei fondi sono negoziabili ogni giorno
  • Trasparenza: il valore delle quote (N.A.V. Net Asset Value) è calcolato e reso pubblico quotidianamente
  • Accessibilità: possibilità di accedere ad una ampia gamma di strumenti finanziari e mercati anche con importi contenuti

Ci sono delle Sicav che permettono di ricevere una cedola periodica?

Esistono delle Sicav, cosidette a “distribuzione di dividendi”, che permettono di associare ai vantaggi dei prodotti di risparmio gestito anche un flusso reddituale periodico, come avviene per le azioni con il dividendo e per le obbligazioni con la cedola.

La distribuzione dei proventi è generalmente periodica. Ogni 1, 3, 6 o 12 mesi, sulla base di quanto definito da ogni singolo prospetto, la Società di Gestione può distribuire agli investitori gli utili, tutti o in parte, sotto forma di dividendi.
La misura dei proventi da distribuire, in alcuni casi fissata in valore percentuale dal regolamento di gestione, è ovviamente in funzione dell’andamento del fondo (cedole e interessi incassati, plusvalenze realizzate).  Quello che li differenzia da un titolo obbligazionario è, come per tutti i prodotti del risparmio gestito, un’efficace diversificazione del rischio Emittente.

Quali sono le Sicav offerte?

La nostra Banca offre prodotti emessi dalle seguenti società di gestione per i seguenti motivi:

  • offrire agli investitori un’ ampia, diversificata e qualificata gamma di prodott
  • sfruttare le peculiarità e le aree di eccellenza di ciascuna Sgr