Obbligazioni BCC2017-12-28T15:16:34+00:00

Prestiti obbligazionari

All’interno delle varie soluzioni di investimento possibili, il prestito obbligazionario ordinario rappresenta una valida alternativa nel vasto panorama degli strumenti finanziari.

La Banca di Credito Cooperativo di Civitanova Marche e Montecosaro – Società Cooperativa emette obbligazioni a medio/lungo termine, sia a rendimento fisso che variabile, con lo scopo di mettere a disposizione uno strumento finanziario affidabile per l’allocazione dei risparmi della propria clientela, offrendo la garanzia di poter contare su di una Banca che da sempre investe nel territorio.

Che cosa sono le obbligazioni?

Esse costituiscono lo strumento tradizionale di raccolta fondi per la Banca, rappresentano infatti un prestito che la Banca si impegna a restituire corrispondendo, oltre al capitale alla scadenza, una quota interessi in relazione alle caratteristiche di emissione del prestito stesso.

Prospetti informativi

“Ai fini di quanto disposto dall’art. 29, comma 2, del Regolamento CE n. 809/2004 del 29/4/2004, si precisa che le Obbligazioni sono emesse e collocate interamente ed esclusivamente sul mercato italiano e destinate alla clientela retail e/o istituzionale dell’Emittente”.

AVVISO AI PORTATORI OBBLIGAZIONI EMESSE DALLA BCC
INFORMATIVA ALLA CLIENTELA

Archivio Storico Prospetti Base

Attualmente non ci sono prestiti obbligazionari in collocamento

Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti
La BCC di Civitanova Marche e Montecosaro aderisce al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti.
ISIN PROSPETTO SEMPLIFICATO CONDIZIONI DEFINITIVE RISULTATO OFFERTA AVVISI
IT 0005241143 pdf pdf pdf
IT 0005204604 pdf pdf
IT 0005160822 pdf pdf
IT 0005123200 pdf pdf
IT 0005123192 pdf pdf
IT 0005073025 pdf pdf
IT 0005073082 pdf pdf
IT 0005040149 pdf pdf
IT 0005003956 pdf pdf pdf
IT 0004990716 pdf pdf
IT 0004965494 pdf pdf pdf
IT 0004939465 pdf pdf
IT 0004939457 pdf pdf pdf
IT 0004886336 pdf pdf pdf
IT 0004781966 pdf pdf
IT 0004811797 pdf pdf
IT 0004771488 pdf pdf
IT 0004752959 pdf pdf
IT 0004698301 pdf pdf
IT 0004698293 pdf pdf
IT 0004698269 pdf pdf pdf
IT 0004647902 pdf pdf
IT 0004647969 pdf pdf
IT 0004627003 pdf pdf
IT 0004590516 pdf pdf
IT 0004604457 pdf pdf
IT 0004587405 pdf pdf
IT 0004570914 pdf pdf pdf
IT 0004570989 pdf pdf
IT 0004542178 pdf pdf
IT 0004542202 pdf pdf pdf
IT 0004542210 pdf pdf
IT 0004536238 pdf pdf
IT 0004490188 pdf pdf
IT 0004506900 pdf pdf
IT 0004448400 pdf pdf
IT 0004460066 pdf pdf
IT 0004434434 pdf pdf
IT 0004402654 pdf pdf
IT 0004397011 pdf pdf
IT 0004372691 pdf pdf
IT 0004356876 pdf pdf
IT 0004356900 pdf pdf
IT 0004326283 pdf pdf
IT 0004289143 pdf pdf
IT 0004273279 pdf pdf

Fondo di Garanzia

Il Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti, costituito nel luglio 2004, novità assoluta per il sistema bancario italiano, è un consorzio ad adesione volontaria. Ha l’obiettivo di tutelare il diritto di credito degli obbligazionisti delle aziende aderenti.L’acquisto di “obbligazioni garantite” (che sono contrassegnate da un apposito marchio e dalla codifica ISIN) consente ai risparmiatori clienti delle BCC-CR di ottenere (entro un limite predefinito) garanzia del loro rimborso in caso di insolvenza della banca emittente.

A partire dalla adesione di ciascuna BCC al Fondo, nei Regolamenti dei prestiti obbligazionari “garantiti” è difatti inserita una clausola contenente, a favore degli obbligazionisti, il diritto al pagamento, da parte del Consorzio ed in caso di insolvenza dell’emittente, dell’ammontare sottoscritto entro il limite massimo previsto di 103.291,38 euro.

L’iniziativa della costituzione del Fondo rafforza le caratteristiche di solidità e di affidabilità del Credito Cooperativo e concretizza quella solidarietà di sistema che da sempre guida l’azione del Credito Cooperativo italiano, a tutela degli interessi della clientela e dello sviluppo della cooperazione mutualistica di credito nel nostro Paese.

Il Fondo di Garanzia ha vinto il Sodalitas Social Award 2005 nella sezione Finanza socialmente responsabile. Come per il Fondo di Garanzia dei Depositanti, non c’è alcun versamento di somme, ma l’impegno dei consorziati a tenerle a disposizione.

Per maggiori informazioni visita il sito www.fgo.bcc.it.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Prima dell’adesione leggere attentamente il prospetto informativo ed in particolare le sezioni relative al grado di rischio in quanto lo stesso varia a seconda del comparto in cui si intende investire. Il testo non costituisce in alcun modo sollecitazione alla raccolta del pubblico risparmio.